Mauro Maggi

Istituto italiano di studi orientali, Sapienza Università di Roma

Circonvallazione Tiburtina 4, 00185 Roma

3° piano, stanza 29
Tel.: (+39) 06 88378023  (interno: 374-23)

Fax: (+39) 06 49385915

Ricevimento: su appuntamento

Posta elettronica

Academia.edu
Mauro Maggi (dottorato di ricerca nel 1992) è dal 2019 professore ordinario di Filologia iranica (settore scientifico-disciplinare L-OR/14  Filologia, religioni e storia dell'Iran). Nato a Como, ha studiato a Milano, Napoli e Amburgo. È stato bibliotecario all’Istituto Italiano per l’Africa e l’Oriente (Roma) e professore associato di Storia comparata delle lingue indo-iraniche all’Università di Napoli L’Orientale e di Filologia iranica alla Sapienza. Le sue aree di interesse sono la lingua e i testi khotanesi, il buddhismo centroasiatico, la storia delle lingue iraniche e il neopersiano delle origini e sub-standard. È autore di The Khotanese Karmavibhanga (1995), di Pelliot Chinois 2928 (1997) e di numerosi articoli. Ha curato, tra gli altri, i volumi Middle Iranian lexicography (2005, con Carlo G. Cereti), The Persian language in history (2011, con Paola Orsatti) e Buddhism among the Iranian peoples of Central Asia (2013, con Matteo De Chiara e Giuliana Martini).